Carpegna Park

Passo cantoniera 61021 Carpegna (Urbino)
Attività
scorcio percorso viola tirolese finale Percorsi bambini Percorso blu Tubo percorso bambini varie

Ti è piaciuta questa compagnia?

Richiedi un preventivo GRATIS

Descrizione di Carpegna Park

Il 23 giugno 2013, alle ore 10.00 è stato ufficialmente inaugurato, nel cuore del Montefeltro, il Parco Avventura Carpegna Park: il primo parco avventura forestale della provincia, costruito all’interno della cerreta più estesa presente in territorio europeo.

Il parco acrobatico è una struttura della quale poter approfittare durante tutto dell'anno: potrete divertirvi con i ben 11 percorsi Tarzaning, piattaforme e attrezzi sospesi tra i tronchi degli alberi a differenti altezze da terra, che si sta velocemente attrezzando anche per il suo utilizzo notturno.

L'intenzione del parco inoltre non è quella di "limitarsi" alle attività di percorsi sospesi, ma estendere la grande preparazione delle sue guide per:

  • Uscite di trekking
  • Escursioni in mountain bike (un servizio navetta parte da Pesaro per poter trasportare le mtb nei punti più alti del parco) ideali per coloro che desiderano praticare Downhill, per le discese veloci che permette la loro pendenza, oppure per le pratiche di Trail e Freeride, con itinarari segnalati,
  • Pista di discesa Bob attiva nei mesi invernali, di lunghezza totale superiore ai 250 metri e dotata di un nuovissimo impianto di risalita.

Carpegna Park è posizionato al Passo Cantoniera dell'omonima località, ad un'altitudine di 1.000 metri e inserita nei territori incontaminati del Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello, a cavallo fra le regioni Marche, Toscana ed Emilia Romagna. Questa location interregionale rende il parco avventura particolarmente facile da raggiungere, specialmente dai territori marchigiani e dalla Riviera romagnola.

L'estensione complessiva arriva a raggiungere i 20.000 metri quadri.

L’intera struttura è costruita per avere basso impatto sull'ambiente naturale, attraverso l'impiego esclusivamente di materiale naturale e una progettazione attenta a non stravolgere, bensì a integrarsi perfettamente con il parco protetto.

Altri utenti hanno consultato:

Evolution camp

 Sant'Ippolito » Urbino

Informazione utile

6 anni annunciato su Yumping