Trekking eco-turistico culturale -Tratturo Pescasseroli-Candela, tratto della Campania

(1)

Condividere

Puedes mostrar esta ruta en cualquier página web pegando este codigo:

Dettaglio di Trekking eco-turistico culturale -Tratturo Pescasseroli-Candela, tratto della Campania

Trekking culturale eco naturalistico su un tratto della millenaria via della lana del ? Regio Tratturo ?? sulla dorsale appenninica tra Sannio e Irpinia in collina, tra l?alto Tammaro, Fortore, Valmiscano e Cervaro. Il trekking si svolge nel silenzio e nella tranquillità di una natura superba. I panorami e i paesaggi che s'incontrano sono incorniciati dall?azzurro del cielo e dal verde delle colline. L?itinerario che parte dalla nostra Masseria inserita nel percorso della ?Via della Lana? antico percorso delle greggi in transumanza, attraverso il sito (SIC) ? dove dormono i Sanniti ? tra le Necropoli attestate al VII°- III° sec.Ac., raggiunge la Taverna della transumanza di monte Chiodo del Tratturo Pescasseroli-Candela (Campania). Da questo punto possiamo proseguire sul Tratturo in direzione ovest per Fortore-Tammaro (Reino S.Croce del Sanno, Sepino), oppure sempre sul Tratturo in direzione est Valmiscano-Cervaro (Casalbore, Ariano Irpino, Zungoli). A richiesta è possibile organizzare un trekking di più giorni, ce da modo di percorrere tutto il Tratturo del tratto della Campania che inizia a Colle San Martino (BN) è termina a Zungoli (AV), di circa 64 Km, in quattro tappe. Tante le testimonianze legate a civiltà antiche su un percorso adatto a tutti, nell?entroterra da vedere e assaporare. L?obiettivo del trekking è far vivere la civiltà della transumanza e zone archeologiche attestate al IV sec.A.c., percorrendo a piedi un tratto del tratturo in uno spettacolare viaggio dove per secoli i pastori con i loro greggi ?migravano?dall?Abruzzo nel Tavoliere della Puglia a settembre, e nel mese di maggio dal tavoliere in Abruzzo.
I partecipanti avranno occasione per incontri e approfondimenti sull?ambiente, l?escursionismo, la ruralità, lo sviluppo sostenibile, le tradizioni popolari, i prodotti tipici dei territori. Lungo l?itinerario si potranno visionare le ultime tracce dell?antico fenomeno della transumanza, in corso di riconoscimento da parte dell?Unesco (della civiltà della transumanza e dei tratturi) come patrimonio dell?umanità. Il trekking porta alla scoperta degli antichi percorsi e le vie antiche storiche di comunicazione con le ultime tracce del passato, necropoli sannitiche taverne con poste doganali, stazzj e riposi, tratturi, bracci, tratturelli e diverticoli, siti archeologici, paesaggi rurali, castelli, taverne, masserie, grotte, castelli, borghi, santuari, sapori di prelibati prodotti certificati.Percorso per persone con un buon allenamento, periodo consigliato maggio/ottobre, Per info e prenotazioni Giuseppe di Sant'Elia 333.7737555;info@agrisantelia.it ?
  • Lascia il tuo commento su Trekking eco-turistico culturale -Tratturo Pescasseroli-Candela, tratto della Campania

Caratteristiche dell'itinerario

Itinerari Trekking
vicino a: Lampedusa e Linosa, Agrigento
- Difficoltà: Difficile
- Tipo di terreno: Misto
- Stagione: Primavera e Estate
- Distanza: 63.46 Km.
- Dislivello accumulato: 564.25 metros
- Data di inserimento: 04 di Giugno di 2013

Altre itinerari Trekking vicine